/, tecnica/Manutenzione del plotter prima della chiusura estiva

Manutenzione del plotter prima della chiusura estiva

Di seguito potete trovare le corrette procedure per mantenere in sicurezza i vostri plotter durante la chiusura estiva:

Mimaki CJV300 – CJV150 – JV300 – JV150 – JV400-SUV – JV400-LX

  • Svuotare la tanica di recupero inchiostro e resettare il contatore (WASTE TANK)
  • Verificare che le cartucce di inchiostro siano sufficientemente piene e non in prossimità della scadenza
  • Verificare che la cartuccia di Washing Liquid (posta sul fianco del plotter) sia sufficientemente piena (No per SUV)
  • Verificare la posizione del gruppo capping e la corretta adesione delle cap alle teste in fase di riposo
  • IMPORTANTE: le capping sono un elemento fondamentale per il mantenimento del plotter quando non viene utilizzato. Il bordo in gomma delle capping deve essere integro, non deformato e privo di residui secchi di inchiostro per mantenere ermetica la chiusura fra la capping stessa e la relativa testina.
  • Eseguire la manutenzione con pulizia attorno alle testine, wiper e capping
  • Agitare bene le cartucce dell’inchiostro bianco (se presente)
  • Effettuare il Custody wash (nozzle wash time=30min)
  • Effettuare Pump tube wash o Disway wash
  • Rimuovere il materiale dal plotter e sollevare la leva dei pinch roller
  • Il plotter DEVE essere alimentato (l’interruttore generale sul fianco del plotter DEVE essere in posizione ON)
  • Mantenere il plotter in un luogo fresco, lontano da fonti di calore ed evitare l’esposizione diretta ai raggi solari.

 

Mimaki UJF-3042FX – UJF-3042HG – UJF-6042 –UJF MkII series– UJF-7151plus – JFX200-2513 – JFX500-2131 – UJV500-160 – UJV55-320

  • Svuotare la tanica di recupero inchiostro e resettare il contatore (WASTE TANK)
  • Verificare che le cartucce/bottiglie di inchiostro siano sufficientemente piene e non in prossimità della scadenza
  • Verificare la posizione del gruppo capping e la corretta adesione delle cap alle teste in fase di riposo
  • IMPORTANTE: le capping sono un elemento fondamentale per il mantenimento del plotter quando non viene utilizzato. Il bordo in gomma delle capping deve essere integro, non deformato e privo di residui secchi di inchiostro per mantenere ermetica la chiusura fra la capping stessa e la relativa testina.
  • Eseguire la manutenzione con pulizia attorno alle testine, wiper e capping
  • Agitare bene le cartucce dell’inchiostro bianco (se presente)
  • Effettuare il Custody wash (nozzle wash time=30min)
  • Effettuare Pump tube wash o Disway wash
  • Rimuovere il materiale dal plotter e sollevare la leva (solo per i modelli UJV500 e UJV55)
  • Il plotter DEVE essere alimentato (l’interruttore generale sul fianco del plotter DEVE essere in posizione ON)
  • Mantenere l’ambiente climatizzato a circa 24 gradi evitando però che l’aria sia diretta sulla stampante.
  • Nel caso in cui sia montato il colore bianco, alla riaccensione eseguire la funzione di WHITE MAINTENANCE

 

Mimaki TS500-1800 – TS500P-3200 – TS300P-1800

  • Svuotare la tanica di recupero inchiostro e resettare il contatore (WASTE TANK)
  • Verificare che le cartucce o sacche di inchiostro siano sufficientemente piene e non in prossimità della scadenza
  • Verificare che la cartuccia di Washing Liquid (posta sul fianco del plotter) sia sufficientemente piena (No per TS500)
  • Verificare la posizione del gruppo capping e la corretta adesione delle cap alle teste in fase di riposo
  • IMPORTANTE: le capping sono un elemento fondamentale per il mantenimento del plotter quando non viene utilizzato. Il bordo in gomma delle capping deve essere integro, non deformato e privo di residui secchi di inchiostro per mantenere ermetica la chiusura fra la capping stessa e la relativa testina.
  • Eseguire la manutenzione con pulizia attorno alle testine, wiper e cap
  • Effettuare il Custody wash (nozzle wash time=30min)
  • Effettuare Pump tube wash o Disway wash
  • Rimuovere il materiale dal plotter e sollevare la leva
  • Il plotter DEVE essere alimentato (l’interruttore generale sul fianco del plotter DEVE essere in posizione ON)
  • Mantenere l’ambiente climatizzato a circa 24 gradi evitando però che l’aria sia diretta sulla stampante oppure se possibile, posizionare il plotter in un luogo fresco, lontano da fonti di calore ed evitare l’esposizione diretta ai raggi solari.

 

Su molti altri plotter, anche di altre marche come Roland o Mutoh, sono valide le stesse linee guida anche se con comandi e procedure diverse da quelle Mimaki.

Il nostro reparto tecnico è a vostra disposizione per eventuali chiarimenti o, a richiesta, per effettuare un intervento. Contattaci!

 

 

By |2017-07-19T10:54:04+00:00Luglio 18th, 2017|news, tecnica|Commenti disabilitati su Manutenzione del plotter prima della chiusura estiva